Da Taranto a Stoccolma: foto e visioni di Marcello Nitti

Con la sua camera digitale “dipinge tele” che realizzano sue intime visioni. Dal 19 novembre e fino al prossimo febbraio si può sperimentare “Come un sogno – un viaggio nel mondo visionario di Marcello Nitti”, sua quarta mostra in Svezia.

Le sue opere sono il risultato di oltre 20 anni di ricerca, sperimentazione e passione per la fotocamera, la luce, la forma, il colore e la musica.

Amanda Elmander, che dirige la Skönhetsfabriken, una volta ha dichiarato che ” Nitti vede il mondo in un modo unico e con la sua macchina fotografica condivide le sue visioni astratte e colorate che impreziosiscono il giorno”.

L’autore spiega che “Dal momento che ho sentito l’impulso di cogliere l’attimo, mi sono sentito spinto a trasferire la mia visione su un foglio di carta. Renderlo permanente. Un’attrazione fatale, si potrebbe dire! Ognuna delle mie foto è un momento misterioso e magico, sebbene tecnicamente spiegabile. Sono sempre stato entusiasta di ricercare e scoprire nuovi linguaggi nella fotografia, si tratta di un viaggio pieno di affascinanti incognite. Le mie foto sono i miei sogni, la musica, le influenze cinematografiche e le conoscenze combinate. Attraverso questa curiosa relazione con la macchina fotografica, è dove mi sono trovato. Mi sento costantemente costretto a esplorare nuovi orizzonti nella fotografia, a sfidare i suoi limiti ed espandere le mie possibilità. Con un solo clic della mia macchina fotografica, sono trasportato in un altro mondo in cui la passione abbraccia la vita e il desiderio. Spingendo e lavorando con la fotocamera, sono trasposto e mi trasferisco in molti mondi immaginari. Le mie foto sono cartoline del mio viaggio. Questo mi aiuta a migliorare e crescere spiritualmente ”.

Marcello Nitti è nato e cresciuto a Taranto, la bella città di origine greca che oggi conosciamo per eventi non meno appassionanti ma purtroppo dolorosi.

“Come un sogno”, fino a febbraio 2020

Un itinerario fotografico nel mondo visionario di Marcello Nitti, presentazione di  Hannah Gerner

Vernissage 19 novembre 2019, ore 14. 00

Sede della mostra: Espresso Sempre Bar, Jakobsbergsgatan 7, Stoccolma