Con Finnair, Sapporo e Hokkaido più vicine all’Europa

Il 15 dicembre scorso la compagnia aerea di bandiera finlandese, Finnair, ha inaugurato una nuova rotta da Helsinki a Sapporo, in Giappone. Si tratta di un operativo annuale e non solo stagionale come precedentemente stabilito; si vola quindi sull’isola di Hokkaido, importante per le sue infrastrutture dedicate al turismo invernale, con un Airbus A330-300 da 263 posti due volte per settimana ed è l’unica compagnia aerea europea ad operare voli di linea diretti tra Sapporo e l’Europa. I voli sono effettuati durante la stagione invernale con partenze da Helsinki la domenica e il giovedì e partenze da Sapporo il lunedì e il venerdì mentre in estate i giorni operativi sono la domenica e il mercoledì da Helsinki e il lunedì e il giovedì da Sapporo, con una durata del volo non stop di circa 9 ore.

Sapporo diventa la quinta destinazione di Finnair in Giappone, oltre a Tokyo Narita, Nagoya, Osaka, e Fukuoka. Il vettore avvierà anche una rotta giornaliera diretta per l’aeroporto Haneda di Tokyo dal marzo 2020, aggiungendosi ai voli giornalieri per lo scalo di Narita.

“L’aggiunta di Sapporo alla nostra rete è molto entusiasmante” ha dichiarato Christian Lesjak, vicepresidente gestione rete e risorse. “Il Giappone è il più vasto mercato di Finnair oltre quello nazionale finlandese, e con 5 città giapponesi chiave nella nostra rete, ora siamo la maggior compagnia aerea europea che vola in Giappon”.

Finnair aggiungerà inoltre capacità ad Osaka con due frequenze settimanali sulla rotta a partire dall’inizio della stagione estiva 2020 portando quindi il numero complessivo di voli settimanali di Finnair sulla rotta a 12. Entrambe le rotte Sapporo e Osaka sono gestite in codeshare con il partner Japan Airlines e la compagnia finlandese fa parte dell’alleanza Sjb con Japan Airlines, British Airways e Iberia. Il nuovo collegamento si inserisce adeguatamente nelle coincidenze con i voli che Finnair ha tutto l’anno da Roma e Milano.

Nel 2018 circa 96,000 passeggeri han volato tra Sapporo ed Europa, mentre nel periodo gennaio-novembre 2019, il numero complessivo di passeggeri imbarcatisi dall’aeroporto di Helsinki per il Giappone è stato di 7822.000 il 15% in più sullo stesso periodo del 2018. A tal riguardo, il vice presidente della società aeroportuale Finavia, Petri Vuori, presente sul volo inaugurale, ha dichiarato che “la rotta per Sapporo è importante per la Finlandia e Finavia poiché collega una area economica e turistica di rilevanza direttamente con la Finlandia ed indirettamente con l’Europa tramite lo scalo di Helsinki, aprendo nuove opportunità di affari e turismo.