Finnair: a settembre meno voli in Europa e più in Lapponia

dav

La compagnia di bandiera finlandese, Finnair ha deciso di ridurre a partire da settembre le proprie frequenze verso destinazioni europee rispetto a quanto precedentemente pianificato. Molti paesi hanno imposto nuove restrizioni di viaggio nelle ultime settimane, a causa della pandemia, con conseguente caduta della domanda. Alcune destinazioni nazionali sono servite con una frequenza inferiore rispetto a prima.

Per tali motivi, la compagnia dovrebbe volare a settembre verso tutte le destinazioni europee che sono state programmate ad agosto, ma riducendo i voli. Fanno eccezione Nizza e Turku, verso cui la compagnia interromperà i voli a settembre.

Le frequenze verso alcune destinazioni nazionali verranno modificate: a settembre, Finnair volerà a Kuopio una volta al giorno e a Vaasa e Mariehamn cinque volte a settimana.

La compagnia aveva anche programmato di iniziare i voli per Tampere a settembre, ma a causa della situazione della domanda questi voli verranno posticipati.

La situazione della pandemia è cambiata in molti paesi nelle ultime settimane, motivo per cui diversi paesi hanno imposto nuove restrizioni di viaggio”, afferma Mikko Turtiainen, VP, dirigente area mercati. “A settembre opereremo circa il 30% dei voli che avevamo a settembre 2019. D’altra parte, la Lapponia e Kuusamo sembrano interessare più del previsto i passeggeri nazionali, motivo per cui stiamo aggiungendo nuovi voli verso queste destinazioni”.

Infatti, Finnair aumenterà i voli per Ivalo, Kittilä e Kuusamo a settembre volando per Ivalo e Kittilä otto volte a settimana e a Kuusamo nove volte a settimana. Rovaniemi continua ad essere servita con 28 voli settimanali.

Per quanto riguarda i potenziali visitatori dall’Italia, sul suo sito italiano la Finnair ha appena pubblicato delle offerte valide un anno per volare dall’Italia verso la Lapponia, a prezzi molto convenienti, anche meno di 300 euro per andata e ritorno. La Lapponia si potrebbe definire una regione a distanziamento sociale naturale, dati i suoi ampi spazi a scarsa densità di popolazione; l’ideale quindi per viaggiare e non correre troppi rischi di contagio.

La compagnia provvederà a contattare i clienti per i voli cancellati e li reindirizzerà su altri voli, mentre la maggior parte dei passeggeri sui voli europei può essere sistemata su un nuovo volo lo stesso giorno.

La programmazione aggiornata si può seguire sul sito web di Finnair, finnair.com/it