Una cartolina di Natale a una persona anziana!

Una bella campagna promossa a Helsinki per le feste

Questa pesante tempesta pandemica miete le sue vittime in particolare tra le persone di una certa età e gli anziani sono ancora più colpiti dalla solitudine ed isolamento che spesso si trovano ad affrontare; per tentare di ripararsene, spesso anche i parenti più stretti sono costretti ad evitare di visitarli o frequentarli. Nella capitale finlandese, la società “Siskot ja Simot” che si occupa di assistenza creativa, organizza una campagna denominata “Posta di Natale per gli anziani” dal 16.11 all’11.12.2020. Obiettivo della campagna è raccogliere biglietti natalizi per i clienti anziani dei servizi di assistenza domiciliare e abitativa. Oltre a Helsinki, la campagna coinvolge più di 90 comuni in tutta la Finlandia. La tradizione natalizia di biglietti augurali è ancora molto sentita nei paesi nordici, nonostante i servici telematici abbiano molto ridotto l’invio di posta tradizionale.

“A un anziano solo, un biglietto di Natale dà la sensazione di essere ricordato. Le cartoline possono trasmettere un messaggio di umanità e portare gioia ai nostri simili ”, afferma Eero Väisänen, direttore esecutivo di Siskot ja Simot ry.

La specialista nella promozione di attività di volontariato Eliisa Saarinen organizza la campagna per conto della città di Helsinki, “che è lieta di prender parte a questa commovente campagna. Le persone possono partecipare realizzando una cartolina di Natale e consegnandola a un punto di raccolta nel periodo compreso tra il 16.11 e l’11.12.2020. A Helsinki, raccogliamo cartoline di Natale per gli utenti dei servizi per anziani, ad esempio per i servizi abitativi e l’assistenza domiciliare ”, afferma Saarinen.

Biglietti e cartoline natalizi possono essere realizzati anche in città in laboratori per cartoline di Natale e nei punti self-service di alcune biblioteche. Saranno organizzati seminari sulle cartoline di Natale almeno nel Museo della città di Helsinki, ad Annantalo e Maunula House. Sui biglietti sono scritti auguri di Natale. “Per te” è scritto nello spazio riservato al destinatario, e il nome del mittente più Siskot ja Simot nello spazio riservato al mittente. La posta natalizia viene depositata nella cassetta di raccolta più vicina, senza busta.

A Helsinki questa posta viene raccolte nelle biblioteche; le cartoline di Natale sono raccolte nelle biblioteche mobili di Helsinki, nella Biblioteca centrale di Oodi e nelle biblioteche di Itäkeskus, Jakomäki, Kallion, Kannelmäki, Kontula, Käpylä, Lauttasaari, Malmi, Maunula, Oulunkylä, Paloheinä, Pasila, Puistola, Pukinmäki, Rikinkatu Suutarila, Tapanila, Tapulikaupunki, Töölö, Viikki e Vuosaari. Tutti i punti di raccolta delle cartoline ed i possibili indirizzi di posta possono essere trovati sul sito web della campagna: siskotjasimot.fi/joulupostia

Foto di Maija Astikainen – Helsingin kaupunki

L’Associazione delle autorità locali e regionali finlandesi, l’Associazione finlandese dei centri di istruzione per adulti, il Forum dei cittadini (Kansalaisareena), la città di Helsinki e 4H Finlandia sono partner della campagna. Il presidente della Repubblica Sauli Niinistö è il patrono della campagna.

Sito web della campagna: https://www.siskotjasimot.fi/siskot-ja-simot-in-english/

La campagna “Posta di Natale per anziani” sui social: #kosketakortilla #joulupostia