Helsinki, la città in una scatola

Invito a esperti di tecnologia per migliorare la loro vita senza compromessi

Un pacchetto postale, questa primavera, potrebbe cambiare la vita di qualcuno. In prima mondiale, Helsinki sarà consegnata a casa a dieci persone di talento nei settori tecnologici, gratuitamente. Esperti di giochi, analisti di dati e tecnici riceveranno un assaggio di Helsinki nel tentativo di attirare la loro esperienza nella capitale che ha inventato l’SMS, il 5G, il protocollo SSH e il sistema operativo Linux. Invitati ad ‘helsinkificare’ le loro case fino a quando le restrizioni di viaggio non saranno allentate, dieci fortunati candidati riceveranno una scatola (del valore di 1.000 euro) contenente classici articoli di design finlandese che simboleggiano momenti storicamente innovativi della vita di Helsinki.

Dopo la celebrata campagna ideata lo scorso anno con il progetto 90 days Finn, finlandesi per 90 giorni, con cui la capitale finlandese ha attratto una quindicina di talenti a vivere ed a lavorare tutto spesato in città, campagna che aveva attirato circa 5000 richieste da tutto il mondo, Helsinki Freedom, Home-Delivered (Helsinki in libertà, consegna a domicilio)  è un’iniziativa per lanciare le carriere di persone qualificate e metterle in contatto con aziende della regione di Helsinki. Nonostante sia sede di alcune delle aziende tecnologiche più grandi e innovative, la città offre opportunità a quanti cercano di salire di livello non solo nella carriera ma anche nel proprio stile di vita.

Il Paese d’origine di Nokia, Rovio e Supercell intende invitare i “futuri finlandesi” ad unirsi al Talent Pool di Helsinki e fare domanda per ricevere la prima città al mondo consegnata a casa in una scatola, progettata per mostrare la libertà che può essere vissuta vivendo nella capitale finlandese.

Museo Amos Rex

Libertà come la capacità di partecipare a “beta test”: tentativi ed errori fanno parte del Dna della città e della fiorente scena di start-up che, nel 2019, ha beneficiato di notevoli investimenti in capitale di rischio, per un totale di 511 milioni di euro. Helsinki ospita talenti orientati al settore imprenditoriale attraverso un forte movimento di base che va dalle associazioni imprenditoriali guidate dagli studenti a Slush, l’evento di startup leader in Europa che aiuta la prossima generazione di imprenditori attraverso l’apprendimento guidato in comunità e gli investimenti.

Entrando a far parte del Talent Pool di Helsinki, ingegneri del software, sviluppatori, progettisti UX, reclutatori tecnici, proprietari di prodotti e ricercatori di intelligenza artificiale non solo avranno l’opportunità di vincere la scatola e sperimentare gratuitamente la vita finlandese nel loro salotto, ma avranno anche il possibilità di presentarsi come un candidato ideale per le aziende con sede nella Grande Helsinki in cerca di talenti.

Società globali come Google, Bayer e GE Healthcare hanno stabilito sedi nella regione e aziende come queste sono alla ricerca di talenti tecnologici che si uniscano a loro nello sviluppo di innovazioni all’avanguardia. Non c’è da stupirsi che la Finlandia si sia classificata al settimo posto tra i paesi più innovativi al mondo nel 2020.

Una società inclusiva significa che tutti sono i benvenuti, con tecnologia innovativa e sano equilibrio tra lavoro e vita privata a significare che la vita è resa più semplice e più gradevole.

Afferma Jan Vapaavuori, sindaco di Helsinki (qui in una foto con Virginia Raggi): “Spesso dico che ha senso venire a Helsinki: è abbastanza piccola da essere un banco di prova per nuove innovazioni, ma abbastanza grande da fornire risultati con prospettive di sviluppo. In futuro, vogliamo anche crescere in termini di dimensioni, non solo dimensioni delle società, ma anche di impatto, responsabilità e influenza. Questo è il motivo per cui abbiamo bisogno dei migliori talenti e innovazioni e farne di Helsinki la loro casa “.

Evon Blomstedt, fondatore di HUONE Meeting Venues, a Helsinki dal 2003, afferma: “Questa è una città sicura, pulita e ben organizzata che ospita persone giuste, oneste e ben istruite. Negli ultimi dieci anni, Helsinki è diventata una delle le città più innovative del mondo. Ne sono stato testimone all’interno dell’ecosistema che la Finlandia ha progettato per incoraggiare le startup e le nuove innovazioni “.

Le domande per Helsinki Freedom, Home Delivered, sono aperte fino a metà aprile qui:

Get Helsinki Freedom, Home-delivered (helsinkihomedelivered.com)

Ulteriori informazioni sulla campagna: https://helsinkihomedelivered.com/