Riaprono frontiere tra Finlandia e Norvegia senza limiti orari

In linea con una decisione del governo finlandese del 15 luglio scorso, le restrizioni sugli orari di apertura dei valichi di frontiera al confine tra Finlandia e Norvegia vengono revocate con decorrenza 19 luglio. Ciò significa che da tale data in poi è possibile attraversare il confine tra Finlandia e Norvegia a qualsiasi ora del giorno e della notte Saranno apportate modifiche anche al controllo delle frontiere interne ed esterne. Secondo la decisione, a partire da lunedì 26 luglio 2021, le persone che sono in grado di presentare un certificato di vaccinazione COVID-19 completato e approvato prima dell’ingresso possono arrivare in Finlandia da tutti i paesi.

Inoltre, sulla base di una valutazione epidemiologica, che fa riferimento alla diffusione del COVID-19, verrà ripristinato il controllo alle frontiere interne per il traffico tra Finlandia e Malta e Finlandia e Slovenia; sulla base di tale valutazione, viene modificata l’attuale decisione in materia di traffico frontaliero esterno. A partire dal 19 luglio 2021, sono revocate le restrizioni all’ingresso per i cittadini canadesi nel traffico dal Canada alla Finlandia e mentre sono ripristinate le restrizioni per i cittadini israeliani nel traffico da Israele alla Finlandia.

Le persone sono libere di venire in Finlandia dal 26 luglio in poi presentando un certificato di un corso completo di vaccinazione.

I viaggiatori che si recano in Finlandia devono tenere in considerazione che un certificato di guarigione da COVID-19 è una giustificazione accettabile per l’ingresso nel paese solo per i cittadini dell’UE e dei paesi Schengen e per le persone residenti in un paese dell’UE o Schengen.

Inoltre, dal 26 luglio in poi, potranno sbarcare i passeggeri delle navi da crociera in arrivo da un Paese UE o Schengen.

https://raja.fi/en/customer-service-and-guidelines

(Nella foto guardie di frontiera tra Norvegia e Finlandia con G. Nitti)