La letteratura finlandese in italiano


Ogni anno all’estero vengono pubblicate tra le 300 e 400 traduzioni di narrativa finlandese, tutte rigorosamente catalogate dal FILI, il centro per la letteratura finlandese che ogni anno elargisce circa 700.000€ tra sussidi per le traduzioni e borse di studio.

In italiano nel 2018 sono usciti 12 libri di narrativa finlandese, e dal 1839 sono state 218 le opere tradotte.

Secondo le statistiche del FILI, i Paesi dove la letteratura finlandese è più popolare sono la Germania, l’Estonia e la Svezia.


Le traduzioni dal finlandese nel mondo, fonte FILI. Mappa interattiva a https://www.finlit.fi/fili/worldmap/index.html

Ecco gli autori e le opere finlandesi più tradotte di sempre:

10Mika Waltari, Johannes Angelos

Tradotto in 22 lingue.
Uscito per da Iperborea nel 2014 col titolo Gli Amanti di Bisanzio (disponibilie su amazon.it), è un romanzo storico del 1952 sugli ultimi giorni di Costantinopoli, in cui una storia d’amore si fa racconto e simbolo dell’eroica resistenza di una città, prima della caduta dell’Impero Romano d’Oriente. Per saperne di più si può leggere il nostro profilo su Mika Waltari.

9Väinö Linna, Tuntematon sotilas

Tradotto in 24 lingue.
Uscito per Garzanti nel 1956 due anni dopo l’originale col titolo Croci in Carelia, adattato recentemente per il grande schermo nella più grossa produzione finlandese (ne abbiamo parlato qui), è il romanzo di guerra per eccellenza, racconta la Guerra di Continuazione contro l’Unione Sovietica (1941-1944).

8Frans Emil Sillanpää, Nuorena nukkunut

Tradotto in 25 lingue.
Frans Emil Sillanpää è l’unico finlandese ad aver vinto il premio Nobel per la letteratura nel 1939. Nuorena Nukkunut è la sua opera più nota, scritta nel 1931 e tradotta nel 1934 da Mondadori, narra la storia della giovane domestica Silja e di suo padre negli anni tra la fine del 1800 e la guerra civile del 1918.

7Arto Paasilinna, Ulvova mylläri

Tradotto in 26 lingue.
La storia del mugnaio Gunnar Huttunen e le sue stranezze uscì in Finlandia nel 1981 e fu tradotto da Iperborea nel 1997 (disponibile su Amazon), nel 2017 un regista francese ha diretto un film basato sul romanzo di Paasilinna, Cornélius, le meunier hurlant.

6Sofi Oksanen, Kun kyyhkyt katosivat

Tradotto in 26 lingue.
Uscito nel 2012 in Finlandia e pubblicato in Italia da Feltrinelli (disponibile su Amazon), il primo romanzo dopo il successo internazionale dell’autrice, Quando i comlombi scomparvero racconta la storia di due cugini durante l’occupazione sovietica dell’Estonia nel 1941 e nel 1963.

5Arto Paasilinna, Jäniksen vuosi

Tradotto in 29 lingue.
Forse il romanzo più noto di Arto Paasilinna, L’anno della lepre segue i vagabondaggi del giornalista Vatanen, che dopo aver investito una lepre, abbadona la macchina, adotta l’animale ferito e dedecide di sparire con lei nei boschi. Uscito in Finlandia nel 1975, è stato tradotto da Iperborea nel 1994. Disponibile su Amazon.

4Aleksis Kivi, Seitsemän veljestä

Tradotto in 34 lingue.
Pubblicato nel 1870 dal 36enne Aleksis Kivi (che morirà due anni dopo), I sette fratelli è considerato uno dei capolavori della letteratura finlandese. In Italia è stato pubblicato l’ultima volta dalla UTET nel 1984.

3Mika Waltari, Sinuhe egyptiläinen

Tradotto in 37 lingue.
Il notissimo romanzo storico del 1949 di Mika Waltari (di cui abbiamo parlato in dettaglio qui) ambientato nell’Egitto del XIV secolo a.C. e adattato per il cinema da Hollywood nel 1954. In italia fu pubblicato la prima volta da Rizzoli nel 1950. Film e libro disponibili su Amazon.

2Sofi Oksanen, Puhdistus

Tradotto in 38 lingue.
Originariamente uno spettacolo teatrale, è il romanzo che ha portato Sofi Oksanen alla fama internazionale nel 2008, La Purga è uscito in Italia nel 2010 per Guanda (potete guardare la nostra intervista all’autrice per l’occasione). La storia parallela di due donne che inizia nell’Estonia occidentale nel 1992 ma scava nel passato del Paese e delle protagoniste. Disponibile su Amazon.

1Elias Lönnrot, Kalevala

Tradotto in 59 lingue.
Il libro più tradotto dal finlandese è poco sorprendentemente l’epica nazionale di Elias Lönnrot, uscita nel 1835 di cui abbiamo trattato in un nostro popolare articolo. Alcune edizioni in italiano sono disponibili su Amazon.


La letteratura per l’infanzia e la gioventù è dominata da due autori: Tove Jansson con la serie dei Moomin e Salla Silmukka con la triologia di Biancaneve. L’unico altro autore è al decimo posto Mauri Kunnas col suo libro illustrato su Babbo Natale

  1. Salla Simukka, Punainen kuin veri (37)
  2. Tove Jansson, Trollkarlens hatt (35)
  3. Tove Jansson, Kometen kommer (33)
  4. Salla Simukka, Valkea kuin lumi (33)
  5. Tove Jansson, Trollvinter (31)
  6. Salla Simukka, Musta kuin eebenpuu (30)
  7. Tove Jansson, Pappan och havet (28)
  8. Tove Jansson, Farlig midsommar (29)
  9. Tove Jansson, Det osynliga barnet och andra berättelser (25)
  10. Mauri Kunnas, Joulupukki (24)

La lista completa delle traduzioni in italiano (incluse le oltre venti fatte dal nostro direttore), si può trovare sul sito della FILI, che mantiene aggiornato un database con tutte le traduzioni dal finlandese in tutte le lingue.

Disclaimer: La Rondine partecipa al programma di affiliazione Amazon. Se usate i link di questa pagina per acquistare i prodotti elencati, ne otterremo un piccolo ricavo.
Per voi il prezzo è invariato, ed è un modo per sostenerci.