“Matka 2024”: un bilancio

La Fiera Internazionale del turismo “Matka” di Helsinki, alla sua edizione 36, si è  conclusa il 21 gennaio; l’evento è servito da catalizzatore per incanalare scelte sui viaggi di vacanza, soprattutto per la prossima estate, ma anche per il successivo inverno. Durante le giornate professionali si è svolta una vivace attività  di negoziazione e di  riunioni operative.

 All’evento hanno partecipato quasi 900 aziende provenienti da circa 70 paesi diversi. Dal 18 al 21 gennaio 2024 sono stati registrati oltre 50.000 visitatori, tra cui molti professionisti e giornalisti.

“La fiera dei viaggi è l’evento più importante del settore, che sostiene l’industria del turismo all’inizio dell’anno turistico offrendo ai visitatori l’opportunità di incontrare esperti e ottenere facilmente consigli e offerte per viaggi futuri”, afferma Noora Haatainen, direttrice commerciale della fiera.

Il nuovo tour operator finlandese Longitours ha avuto un formidabile lancio a Matka. Nel suo stand si è discusso animatamente dei tradizionali pacchetti vacanza e dei viaggi indipendenti in paesi lontani, dal Brasile all’Asia.

“Riteniamo importante che i clienti possano incontrarsi faccia a faccia. Aumenta la fiducia a lungo termine, cosa che consideriamo molto importante per un tour operator. Allo stesso tempo otteniamo contatti e vendiamo viaggi”, afferma Toni Räsanen , CEO di Longitours .

La Carelia settentrionale è stata coinvolta dopo un intervallo di anni. Lo stand esperienziale è stato costruito per la prima volta con legno carbonizzato riciclato, innovazione per la prima volta presentata in fiera.

“Abbiamo ricevuto molti riscontri positivi sul fatto che il nostro stand evidenziasse naturalezza e promozione di turismo sostenibile. La vera attrazione dello stand erano gli accordi rilassanti del ‘kantele‘, strumento musicale nazionale, che incoraggiavano i visitatori a provare a suonare. Siamo molto soddisfatti della nostra visibilità a Matka e, oltre a ciò, la partecipazione ha migliorato significativamente il nostro spirito collettivo nello sviluppo regionale del turismo”, afferma Marja Tiittanen dell’associazione turistica Pohjois-Karjala.

Un totale di 630 professionisti hanno partecipato all’evento B2B Matka Workshop Day organizzato in concomitanza con la fiera dei viaggi. Matka Workshop Day è l’evento più significativo per l’acquisto e la vendita di servizi di viaggio nei paesi nordici e ha visto la partecipazione di un totale di 234 aziende finlandesi e di 226 acquirenti provenienti da 39 paesi diversi. Sono stati organizzati complessivamente 3.600 incontri.

La 37a edizione di Matka si svolgerà dal 16 al 19 gennaio 2025 presso il Centro  Fiere di Helsinki mentre l’evento internazionale  Matka Workshop Day si terrà il 15 gennaio. È auspicabile che anche l’Enit torni a presentare l’Italia in modo ufficiale come fino a qualche anno fa.

Info:  www.matkamessut.com | LinkedIn| @matkatravelfair | #Matkamessut