Ämpäri

Una bella parola rotonda, piena, che in italiano traduciamo con “secchio”. Uno degli oggetti più banali che possa venirci in mente. Eppure chiunque sia stato in Finlandia, sa che lunghe code fuori dai supermercati o dai centri commerciali possono significare una sola cosa: secchi gratis. Centinaia e centinaia di persone a fare la coda per dei pezzi di plastica dal valore di qualche euro (senza parlare di quelli con le facce dei politici). Ma nella storia della Finlandia non si fa la coda solo per i secchi: hamburger, mazze da floorball, qualsiasi cosa sia in offerta va bene. Forse da altre parti si mangia insieme per sentirsi parte della comunità. Qui no, qui facciamo la coda. (m.r.)

Il Vocabolario Minimo Finlandese è un avviamento semiserio ai misteri del mondo finlandese attraverso il suo strumento più raffinato: la lingua.