Pulla

Questo dolce riempie le guance solo a pronunciarlo, e la sua implacabile burrosità è una minaccia per chiunque abbia in vista la prova bikini. Ne esistono di vari tipi, ma devono essere sempre rigorosamente accompagnati da una tazza di kahvi bollente.

Il/la più comune è il korvapuusti, il cui nome infingardo richiama letteralmente una strizzata di orecchie, ma il cui profumo di cannella e cardamomo è ancora più efficace della madeleine proustiana a richiamare reminiscenze finniche.

Diffidate però delle Dallaspulla: quello che sembra un cuore di crema pasticcera è in realtà un miscuglio a base di rahka, una delle migliaia di sfumature di latticini di questo Paese. (a.m)


Il Vocabolario Minimo Finlandese è un avviamento semiserio ai misteri del mondo finlandese attraverso il suo strumento più raffinato: la lingua.