Stop ai voli dalla Finlandia verso l’Italia

dig

La compagnia aerea di bandiera finlandese, Finnair, ha annullato tutti i suoi voli per Roma dal 12 marzo al 7 aprile, in base ad una allerta sui viaggi emessa dal ministero degli Esteri finlandese in merito alla epidemia di coronavirus.

Finnair ha annunciato di aver reso più flessibile la propria politica sulle modifiche delle prenotazioni dei voli. La compagnia aerea ha dichiarato che consentirebbe ai clienti con biglietto di modificare le loro date di viaggio senza pagare le tasse fino al 30 novembre se le prenotazioni vengono effettuate entro il 30 aprile, se ci sono posti disponibili.

Si possono modificare le date del proprio viaggio in modo elastico senza costi aggiuntivi e viaggiare fino al 30 novembre 2020, se:

 ·       La prenotazione è stata effettuata al più tardi il 30 aprile 2020.

 ·       La data di partenza del viaggio prenotato è antecedente al 30 novembre 2020.

 ·       Il volo è operato e commercializzato da Finnair sul biglietto Finnair.

 ·       Ci sono posti disponibili sul nuovo volo scelto.

 ·       la modifica verrà effettuata entro il 30 novembre 2020.

 Se si desidera apportare modifiche ai voli e scegliere una data successiva per il viaggio, va contattato il servizio clienti Finnair o la propria agenzia di viaggio. Finnair è a servizio della propria clientela anche su Twitter @FinnairHelps, sulle pagine Facebook e tramite chat su https://www.finnair.com/it-it

 Ecco come modificare la data del viaggio

 ·       andare su Gestisci prenotazione e selezionare le nuove date disponibili per il viaggio.

·       contattare il servizio clienti Finnair o la propria agenzia di viaggio

·       Se si è in possesso di una prenotazione di gruppo, contattare la propria agenzia di viaggio.

 L’elenco completo dei voli cancellati da Finnair e le condizioni applicate a seguito del coronavirus possono essere reperite sul sito www.finnair.com/info 

Tuttavia, la compagnia aerea ha affermato che la politica di cambio temporaneo dei biglietti non si applica ai passeggeri che hanno prenotato tramite operatori turistici quali Finnair Holidays, Aurinkomatkat e altri.

La scorsa settimana, Finnair aveva cancellato tutti i voli tra Helsinki e Milano dal 9 marzo al 7 aprile. La società ha anche affermato che si stava preparando a licenziare temporaneamente personale con sede in Finlandia.

Diverse altre compagnie aeree internazionali hanno comunicato di aver cancellato o sospeso alcuni voli per l’Italia negli ultimi giorni, tra cui SAS, Norwegian e Lufthansa.

In un avviso di allerta viaggi, pubblicato domenica, il ministero degli Esteri finlandese aveva consigliato di evitare di fare viaggi non necessari in Italia, affermando che il rischio di infezione è aumentato nelle regioni italiane di Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Marche.